Ritorna Camilleri, ritorna Montalbano!

Il commissario Montalbano è in attività dal lontano 1999. Nonostante la distanza temporale, il personaggio creato dalla penna geniale di Andrea Camilleri, fa nuovi proseliti ad ogni nuova uscita. Che venga presentato in televisione – dall’ottimo Luca Zingaretti, il suo interprete storico – o semplicemente letto, l’interesse per il commissario siciliano non accenna a diminuire.

 

 

Questa volta, nel nuovo romanzo “L’altro capo del filo”, Salvo Montalbano, si muove all’interno di un paesaggio particolarmente attuale. Non fosse altro perché, tutti i giorni, i notiziari delle varie reti annunciano recenti episodi di quell’esodo epocale che si sta manifestando da alcuni anni.

 

Il dramma dei migranti

 

I personaggi che conosciamo da sempre, nel centesimo romanzo scritto da Camilleri, sono stati situati e incorniciati in questa diaspora umana che scuote le coscienze degli europei. In primis – perlomeno in Italia – le coscienze dei siciliani. Infatti, la penna dello scrittore, disegna un’intera cittadina, Vigata, pullulante di persone che cercano di aiutare come possono i disperati che scendono dai barconi. Quindi, non solo la capitaneria e la polizia, ma anche tanti volontari sono pronti ad agire.




In evidenza

DIZIONARIO ZINGARELLI 2019 + DVD

DIZIONARIO ZINGARELLI 2019 + DVD


ZANICHELLI DIZION.E ATL.

DIZIONARIO RAGAZZINI 2019 + DVD

DIZIONARIO RAGAZZINI 2019 + DVD


ZANICHELLI DIZION.E ATL.