Un museo speciale per entrare nel meraviglioso mondo del mago di Oz

 

 

Siete da sempre appassionati delle avventure della piccola Dorothy? Non riuscite a smettere di cantare Somewhere over the rainbow? Sognate di abbracciare e rassicurare il Leone codardo? Allora questo posto è per voi!

 

A Wamego, in Kansas, è stato inaugurato l'OzMuseum, dedicato a una delle più famose opere per bambini, Il meraviglioso mago di Oz di L. Frank Baum.

 

 

 

 

All’interno del museo potete ripercorrere gli oltre 100 anni di storia di questo classico della letteratura infantile, a partire dalla prima edizione dell’opera del 1900, passando per le prime realizzazioni cinematografiche del cinema muto (in una compare anche Oliver Hardy, più famoso come Ollio), fino alla più celebre versione del 1939 con Judy Garland. E poi versioni più recenti, come The Wiz con Diana Ross nei panni di Dorothy e Micheal Jackson come Spaventapasseri.

La storia dell’opera è ripercorsa grazie agli oltre 2000 cimeli letterari e cinematografici, tra cui una pantofola rosso rubino tempestata di cristalli, realizzata dall’artista Jeffery Merrell in occasione del cinquantesimo anniversario dell’opera.




In evidenza

Veronika decide di morire

Veronika decide di morire

Coelho Paulo
BOMPIANI VARIO

Il diavolo e la signorina Prym

Il diavolo e la signorina Prym

Coelho Paulo
BOMPIANI VARIO

Undici minuti

Undici minuti

Coelho Paulo
BOMPIANI VARIO

La strega di Portobello

La strega di Portobello

Coelho Paulo
BOMPIANI VARIO

Il vincitore Ŕ solo

Il vincitore Ŕ solo

Coelho Paulo
BOMPIANI VARIO

Le valchirie

Le valchirie

Paulo Coelho
BOMPIANI VARIO

Il manoscritto ritrovato ad Accra

Il manoscritto ritrovato ad Accra

Coelho Paulo
BOMPIANI VARIO

Adulterio

Adulterio

Coelho Paulo
BOMPIANI VARIO

BRIDA

BRIDA

PAULO COELHO
BOMPIANI VARIO

IL PICCOLO PRINCIPE

IL PICCOLO PRINCIPE

DE SAINT-EXUPERY ANTOINE
A. MONDADORI SCUOLA